ULTIME NOTIZIE

I vaccini NON possono “CAUSARE” l’autismo. Guardate cosa succede quando vi vaccinate.

105
Condivisioni Totali

I vaccini non possono “causare” l’autismo. I vaccini causano altro. I vaccini causano encefaliti. I vaccini causano convulsioni. I vaccini causano deficienze del sistema immunitario. I vaccini causano problemi gastrointestinali. L’encefalite causa sbalzi di umore. L’encefalite causa dolore estremo. L’encefalite causa disattenzione e impulsività. L’encefalite causa aggressività. L’encefalite causa problemi di equilibrio e difficoltà a relazionarsi al proprio ambiente. Le convulsioni causano sbalzi di umore. Le convulsioni causano disattenzione e impulsività. Le convulsioni causano alterazioni della coscienza. Deficienze del sistema immunitario fanno sì che i ragazzi sviluppino più frequentemente infezioni batteriche, quali infezioni alle orecchie, infezioni al tratto respiratorio superiore, sinusite ed infezioni da streptococco. Deficienze del sistema immunitario fanno sì che i ragazzi sviluppino più frequentemente infezioni virali, quali stomatiti, “febbre di natura non determinata”, “rash virale”, orticaria, congiuntivite e virus gastrointestinali che causano vomito e diarrea. Deficienze del sistema immunitario fanno sì che i ragazzi siano più vulnerabili a “tutto cio’ che c’e’ in giro” e che abbiano maggiori difficoltà a ristabilirsi rispetto i coetanei. I danni gastrointestinali da vaccino causano diarrea. I danni gastrointestinali da vaccino causano nausea, reflusso, vomito, e la “malattia” scoperta di recente denominata GERD (Malattia da reflusso gastro-esofageo). I danni gastrointestinali da vaccino causano aumentata vulnerabilità a virus e a batteri, che porta ad una aumentata somministrazione di antibiotici, che porta ad una crescita eccessiva di candida patogena. Una crescita eccessiva di candida patogena porta ad iperpermeabilità intestinale. Una crescita eccessiva di candida patogena porta a costipazione Una crescita eccessiva di candida porta ad allergie alimentari Una crescita eccessiva di candida porta a eruzioni cutanee, disattenzione ed impulsività, eccessivo desiderio di pane, zuccheri, gelato, latte e carboidrati. Tecnicamente i vaccini non causano l’autismo perché tecnicamente l’autismo non esiste. I vaccini causano le condizioni fisiche che portano al dolore, al danno neurologico, ai disordini del sistema immunitario, al danno gastrointestinale, ed alla crescita eccessiva di candida – tutte cose che combinate producono i sintomi comportamentali che portano alla diagnosi di “autismo”. Il danno gastrointestinale è il risultato più evidente del danno vaccinale. Quanto un bambino sano all’improvviso inizia a presentare ogni giorno ripetuti episodi di diarrea acquosa ed estremamente maleodorante, e cio’ accade subito dopo aver ricevuto le vaccinazioni, è rilevante quale “danno da vaccino”. Quello che non è così ovvio è che quando gli intestini del bambino sono permanentemente danneggiati, lui o lei non sarà più in grado di assimilare i nutrienti necessari a produrre i neurotrasmettitori utili alla corretta funzionalità cerebrale. Quindi quando il bambino sviluppa sbalzi di umore, disturbi del sonno e difficoltà di apprendimento diversi mesi dopo, queste problematiche non vengono messe in relazione al danno da vaccino in quanto il danno iniziale ha avuto luogo molti mesi prima. Vi prego, rileggete il paragrafo precedente. Ecco perchè il dott. Andrew Wakefield rappresenta una minaccia per l’industria farmaceutica. Il dottor Wakefield non ha MAI AFFERMATO che i vaccini causano autismo Il dottor Wakefield è un gastroenterologo. Egli ha visto un gran numero di bambini con problemi gastrointestinali ai quali era stato anche diagnosticato l’autismo. Il dott. Wakefield ha riportato le sue osservazioni, non ha mai affermato che il vaccino MPR “causa” l’autismo. Ha solo riportato che un gran numero di bambini aveva sia problemi gastrointestinali CHE autismo, e stando a quanto riferito dai genitori, queste problematiche si sono sviluppate in un breve lasso di tempo dopo che fu loro somministrato il vaccino MPR. Di nuovo: Perché il dott. Wakefield rappresenta una tale minaccia all’industria farmaceutica ? Aiutino: Non perchè i vaccini causano l’autismo – non lo fanno. I vaccini causano danno gastrointestinale. Il danno gastrointestinale causa malassorbimento dei nutrienti necessari ad un corretto funzionamento cerebrale. Malassorbimento di nutrienti essenziali causa disordini del sistema immunitario, convulsioni, encefalopatia, eccetera …. Ed E’ QUESTO CHE porta alla diagnosi definitiva di “autismo”. Se le osservazioni del dott. Wakefield sono corrette, QUALCUNO, DA QUALCHE PARTE, alla fine unirà i puntini e arriverà alla connessione tra vaccini e l’effetto domino che porta alla diagnosi di autismo. Dalla prospettiva dell’industria farmaceutica, meglio troncarlo sul nascere subito, che significa screditare il dott. Wakefield al punto che nessuno indagherà oltre. Ha funzionato questo complotto ? Non con me. E nemmeno con molti altri genitori che conosco. Solo il tempo ci dirà se siamo abbastanza da fare la differenza.

105
Condivisioni Totali

Lascia il tuo commento:

commenti