ULTIME NOTIZIE

LO SCOPO DELLA GUERRA. George Orwell 1984

51
Condivisioni Totali

Che voi ci crediate o no questa favola è vera, anzi non credendoci darete forza al manovratore occulto che vi sta allevando da secoli.

Oggi diremmo che il grande burattinaio vi sta fabbricando, perfettamente omologati con la vostra bandierina al posto del volto, segno di ignoranza e si sà l’ignoranza è forza, per i vostri padroni che così possono schiavizzarvi meglio, facendovi credere di essere liberi nel vostro grande recinto, chiamato nazione. La guerra di pace serve a continuare per sempre il gioco che vi intrappola tutti. Un prigione che non ha odore, che non ha pareti nella quale vi credete liberi, ma in realtà siete schiavi, un mondo studiato per farvi lavorare tutto il tempo necessario a far si che non possiate mai guardarvi dentro e scoprire che siete voi i creatori di questa realtà, un potere così grande che è bene non farvelo sapere, perché chi lo usa per controllarvi tutti non ama avere concorrenza.

In pochi capiranno queste parole ma dentro i loro cuori sapranno che è vero solo se sono già liberi, gli altri si ostineranno ad abbellire la propria cella e a difendere il loro padrone. Gli schiavi si sento liberi, gli ignoranti si sentono forti, la guerra è la pace… eterna.

51
Condivisioni Totali

Lascia il tuo commento:

commenti