ULTIME NOTIZIE

Maxi-furto in casa Sgarbi, ecco cosa hanno rubato! “Bottino da mezzo milione di euro”

44
Condivisioni Totali

Sono entrati nella casa di Ro Ferrarese di Vittorio Sgarbi e hanno portato via una serie di libri antichi, manoscritti e disegni.

Un furto, quello alla abitazione-museo del critico d’arte, che vale almeno mezzo milioni di euro.

Da qualche mese alcuni pezzi della collezione non si trovavano più e ora Sgarbi ha deciso di sporgere denuncia ai carabinieri, nella speranza che possono capire come sia avvenuto il furto, di cui parla al Resto del Carlino come di un’azione che ha arrecato “un danno davvero ingente”.

Su quando possa essere avvenuto il furto, Sgarbi non ha certezza. È invece sicuro di che cosa manchi dalla sua collezione nel Ferrarese. Si tratta di un disegno a carboncino e gessetti di Giovanni Battista Piazzetta, che raffigura Sab Giuseppe con il bambinello, tornata da una retrospettiva nel novembre 2014 a Città del Messico.

A non trovarsi più, spariti nel nulla, sono anche due manoscritti di Felice Giani, uno dei quali è un taccuino con 14o disegni dell’artista. Poi due libri antichi, uno di Benvenuto Cellini e uno di Paolo Mino. (Fonte)

 Qui → troverai altre notizie!

44
Condivisioni Totali

Lascia il tuo commento:

commenti